Massaggio

[portfolio_slideshow id=60]

Il massaggio a un bebè è nutrire non di solo latte, è un dialogo con il proprio bimbo attraverso il contatto pelle – pelle.

 

Numerose ricerce scientifiche confermano che tenere in braccio, coccolare e massaggiare un bambino ha moltissimi effetti benefici per la sua crescita, oltre a favorirne il rilassamento. Il massaggio può alleviare il disagio delle coliche gassose nel neonato, fa diminuire la febbre, regola le funzioni gasto-intestinali, ha un effetto positivo sul sistema immunitario, favorisce il sonno e calma il pianto.

 

In India e in Cina il massaggio del bebè è praticato regolarmente durante tutto il primo anno di vita, a volte anche oltre, perchè serve a rilassare il bambino, rende più tonici i muscoli, ma soprattutto serve semplicemente per stare con il proprio bambino attraverso dolci carezze favorendo un migliore contatto fisico. Nella lunga ricerca di F. Leboyer, attento sostenitore della nascita senza violenza, sostiene che la violenza nel giovane e nell’adulto, sia da attribuire alla carenza di contatto fisico alla nascita e durante l’infanzia dell’individuo. Anche Osho sosteneva l’importanza del massaggio non soltanto per una questione di abilità, ma piuttosto come regalo d’amore.

 

Il massaggio NAAM® può essere praticato fin dalla nascita. Il momento migliore per iniziare varia a seconda dei bisogni del bambino e la posizione migliore è a terra.Può capitare che il bambino pianga, ma non significa che non ami essere massaggiato, ma semplicemente che ha bisogno di tempo per sperimentare ciò che gli succede.

 

NAAM® propone diverse tecniche che vengono insegnate ai genitori con esercizi semplici da apprendere in modo che possano essere ripetute a casa ogni giorno, non è necessario conoscere molti movimenti per praticare un buon massaggio.

Il massaggio favorisce il rilassamento e quindi il bimbo ha un sonno più tranquillo. Anche il sistema immunitario aumenta le sue risposte. I bimbi massaggiati e coccolati hanno livelli di cortisolo più bassi e più alti livelli di serotonina. Il rituale del massaggio, l’ambiente sereno, tranquillo ed accogliente può essere per la mamma una possibilità per condividere con altre mamme il bello di essere “mamme”. Per i papà che massaggiano il proprio bimbo è un’occasione speciale ed importante che rafforza la comunicazione affettiva e che aiuta a stabilire con il piccolo un legame indissolubile.

 

Programma:

 

 • Massaggio total body per educare alla consapevolezza delle parti del corpo.

• Massaggio della parte anteriore del tronco finalizzato alla stimolazione del sistema immunitario.

• Massaggio addome e piede come stimolazione dei punti soggetti a coliche intestinali e al transito delle feci.

• Massaggio della schiena finalizzato a tonificare i muscoli di sostegno alla posizione eretta.

• Massaggio del viso, del collo e della testa per favorire l’equilibrio di quest’ultima.

• Massaggio delle gambe e dei piedi per favorire la posizione eretta con il giusto appoggio plantare.

• Massaggio della testa, delle mani e dei piedi per favorire il rilassamento ed il benessere generale.

• Massaggio emozionale con la stimolazione di punti del corpo che liberano dalle tensioni e che rafforzano il rapporto

genitore/bimbo.

 

 

ASPETTI PRATICI

 

Per il genitore: è consigliato un abbigliamento comodo e delle calze pulite in cotone o spugna, da indossare solo all’interno della stanza del massaggio.

 

Per il bambino: il massaggio viene effettuato in un ambiente riscaldato perchè il bambino deve essere completamente nudo.

 

Occorre portare sempre: asciugamano dove stendere il bambino, un telo impermeabile, olio naturale per massaggio, oltre che gli accessori per il normale cambio del bambino, un lenzuolino per avvolgere il bebè, uno spazzolino e un bastoncino di legno esagonale.

 

Dai primi giorni di vita del bambino – Incontri settimanali di 1 ora e mezza (posti disponibili in base alle liste di attesa).

 

 

 

 

STO CRESCENDO. ORA POSSO FARE:

 
 
 
 
    • seminari ed incontri dove parlano di me
 
 

RICHIEDI INFORMAZIONI:

 






(*) Campi obbligatori.

Autorizzo NAAM® al trattamento dei miei dati personali, dopo aver preso visione dell' Informativa (ex Art. 13 D.LGS. 196/2003)

Indietro