FAQ Gravidanza

  • Se durante il travaglio le contrazioni sono forti e irregolari, devo correre in ospedale per un controllo?

    In una gravidanza con decorso normale, quando non si sono rotte le acque, il travaglio può iniziare in diversi modi e non sempre coincide con la data presenta parto. Non esistono regole fisse che preannunciano l’inizio del travaglio, ma ci sono alcuni segnali che possono annunciarlo, fra cui le doglie.

     

    Quando i dolori sono consistenti e durante la contrazione non si ha voglia di parlare, guardarsi intorno ma solo di concentrarsi su ciò che succede, allora è bene cominciare la respirazione imparata al corso pre-parto e prendere nota della frequenza delle contrazioni.

     

    Se sono irregolari, consiglio di bere una tisana calda e fare una doccia. Questi due gesti rilassano la mamma e potrebbero far diminuire sia la frequenza sia l’intensità delle doglie. Se ciò accade, rimanere a casa e aspettare ancora che le contrazioni aumentino di intensità. Se invece le contrazioni continuano a essere regolari e molto forti, è bene recarsi in ospedale.

CONSULTA I NOSTRI ARCHIVI DI DOMANDE E RISPOSTE (FAQ):

FAQ Gravidanza FAQ Bambino FAQ Menopausa

SOTTOPONI LA TUA DOMANDA:



(*) Campi obbligatori.

Autorizzo NAAM® al trattamento dei miei dati personali, dopo aver preso visione dell' Informativa (ex Art. 13 D.LGS. 196/2003)