0-3 Mesi

 

Giada cuscinoGallery Corsi Dali 02.08.14-46Gallery Corsi Dali 02.08.14-59Gallery Corsi Dali 02.08.14-60Gallery Corsi Dali 26.07.14-79Gallery Corsi Dali 26.07.14-89

 

 

 

 

Il neonato è  accompagnato in acqua da uno o entrambi i genitori. I lattanti appaiono quasi sempre molto eccitati quando arrivano in piscina, comportamento che non va confuso con la paura, quindi per un corretto approccio iniziale con il nuoto baby, prima della fase di ambientamento nell’acqua della piscina, è bene che i bambini esplorino con calma e serenità l’ambiente esterno, dal piano vasca agli spogliatoi. In questo delicatissimo momento è utile che i piccoli, insieme al genitore, osservino anche gli altri bambini presenti dentro e fuori la vasca. I bambini infatti imparano attraverso processi di imitazione ed emulazione.

 

Quando si entra in vasca, rispettando i tempi del bambino, si eseguono esercizi “gioco”, favorendo il benessere psicofisico attraverso il riequilibro energetico dei trattamenti watsu e woga, oltre che wellness (con immersioni) e di motricità. Il bambino impara a immergersi nell’acqua con naturalezza, sviluppando un ambientamento in acqua attraverso giochi d’esplorazione sensoriale, a galleggiare attraverso un procedimento di applicazione brevettato da NAAM® e a svolgere esercizi di apnea.

3 Mesi – 5 Anni Ambiente Equipaggiamento

Costo e Luogo

STO CRESCENDO. ORA POSSO FARE:

    • agility neonatale
    • seminari ed incontri dove parlano di me

RICHIEDI INFORMAZIONI:






(*) Campi obbligatori.

Autorizzo NAAM® al trattamento dei miei dati personali, dopo aver preso visione dell' Informativa (ex Art. 13 D.LGS. 196/2003)

Indietro